Come pulire la tastiera del computer

Quasi tutti noi abbiamo in casa un pc e sappiamo bene che questo apparecchio, così come il televisore e simili, attira moltissimo la sporcizia e la polvere, e uno dei punti di maggior concentrazione è proprio la tastiera. Se ti interessa sapere come pulire la tastiera del computer in maniera facile, prosegui nella lettura dell’articolo!

Come pulire la tastiera del pc

E’ inutile negare che, chi per un motivo e chi per un altro, si trascorre molto tempo davanti al computer ed è diventato un oggetto a cui, in generale, non si riesce fare a meno (l’importante è usarlo in maniera consapevole e responsabile e non farlo diventare una dipendenza!).

Non si può neanche negare, però, che il computer si rivela davvero utilissimo e quasi indispensabile al giorno d’oggi; dal momento perciò che abbiamo spesso il computer sotto mano, è quindi opportuno occuparci periodicamente della sua pulizia e questo va fatto soprattutto per nostro interesse perché, visto che tanto viene usato comunque, è sicuramente meglio avere un pc pulito che non!

Come ho già detto nell’introduzione infatti, il computer è uno degli apparecchi che tende ad accumulare di più la polvere e lo sporco, soprattutto sulla e nella tastiera, che è proprio la parte che maggiormente tocchiamo!

Leggi quindi i miei consigli su come pulire la tastiera, ricordandoti di farlo a pc spento (va bene anche per computer portatile, purché fatto con molta più attenzione rispetto a quello fisso).

La prima operazione è quella di sollevare la tastiera dal ripiano su cui si trova e sistemare sopra una pagina di un giornale o di una rivista che non ti serve più (per maggiore comodità, potresti farlo anche in una zona che non sia il ripiano dove di solito tieni la tastiera; in questo caso, ovviamente, assicurati di averla staccata dal computer!). Poi, metti la tastiera girata al contrario (in pratica con i tasti verso il giornale) e, tendendola un po’ alzata con le mani, agitala con movimenti leggeri, in modo da far cadere lo sporco più grosso dall’interno. Puoi anche tenere la tastiera con una mano e dargli dei colpetti con l’altra (sempre non troppo forte per non rischiare di danneggiarla, ma neanche troppo deboli, perché tanto, non preoccuparti, non si farà male!).

Dopodiché, rigira la tastiera con i pulsanti verso l’alto, prendi un pennellino con le setole morbide e fallo scorrere su tutta la superficie, intervenendo anche nelle scanalature tra i tasti. A questo punto, prendi uno strofinaccio bagnato leggermente con un po’ di acqua e passalo sia davanti che dietro la tastiera, sempre in modo delicato, per non rischiare di causare danni. La pulizia della tastiera è ora conclusa; se noti dei grumi di polvere che sono apparsi in mezzo ai pulsanti, toglili con uno stuzzicadenti, sempre con delicatezza.

Pulire la tastiera: metodi alternativi

Esiste anche un altro sistema per pulire la tastiera del pc, anche se un po’ più drastico, ovvero quello di smontare i tasti dalla loro sede e poi rimetterli al loro posto dopo aver pulito. Se opterai per questa soluzione, ti consiglio di farlo fare da una persona esperta, perché ci vuole molta precisione e pazienza. Il metodo prevede appunto di togliere i pulsanti dalla tastiera e di pulirli con uno straccio inumidito appena di acqua; poi bisogna lavare anche l’interno cavo della tastiera (sempre piano e con attenzione) e infine rimontare i tasti al loro posto. Ti suggerisco di fare una foto con uno smartphone prima di togliere i tasti, così non ti dimenticherai della posizione in cui erano e non sbaglierai a risistemarli.

Il secondo sistema è meglio non usarlo su pc portatile, perché se malauguratamente ci dovessero essere dei danni e la tastiera non dovesse più funzionare, purtroppo si è costretti a mandarlo in assistenza e aspettare che venga aggiustato, oppure acquistare un computer completamente nuovo, mentre, nel caso di problemi ad un pc fisso, è sufficiente solo ricomprare una nuova tastiera che, per quanto non possa far piacere in ogni caso, ha comunque un prezzo decisamente più accessibile rispetto a quello di un pc portatile!

In commercio comunque, se vuoi, ci sono dei prodotti specifici per la pulizia delle tastiere del computer, come ad esempio degli appositi spray ad aria compressa, venduti anche su Amazon.it

E tu, prima di leggere l’articolo, pulivi abitualmente la tastiera del pc? Usi qualcuno di questi metodi o altri? Rispondi, se ti va, con un commento!

Scritto da: Claudio

Blogger per caso, blogger per passione. Si occupa di scrivere guide e articoli, scegliendo gli argomenti di maggiore interesse. Ama il cinema, le serie tv, i giochi di ruolo, ma non disprezza la buona cucina e le serate tra amici.

Leggi tutti gli articoli di Claudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.